Cosa guardare a Paratissima 12

Condividi:
Share

Cosa guardare a Paratissima 12? In questi giorni della mostra la proposta artistica è stata veramente ampia e di alta qualità ma tra le centinaia di proposte c’era da perdere la testa. Per questo ho fatto una personale selezione delle opere che, per qualche motivo, hanno attirato la mia attenzione.

Cosa guardare a Paratissima 12

Marianna Nigra

1 – Marianna Nigra

“L’opera esplora delle emozioni ed esperienza come fattore di definizione e influenza sulla personalità, il modo di pensare e l’aspetto fisico delle persone. L’opera è composta da sette foto e da sette descrizioni che si riferiscono alle persone ritratte. L’artista non esplicita a chi ogni descrizione appartiene ma invita il pubblico ad osservare, sentire ed empatizzare con le immagini attraverso il posizionamento di un filo rosso come metafora del collegamento”.

 

 

 

Cosa guardare a Paratissima 12

Maurizio Alfero

2 – Maurizio Alfero

“Trasformo libri usati in scritte e loghi che parlano di me. Il mio progetto è originale perchè convivono la creatività e il guizzo dell’idea con la fatica e la precisione necessaria per piegare pagina dopo pagina”

 

 

 

Cosa guardare a Paratissima 12

Giorgio Beltramo

3 – Giorgio Beltramo – “Autoscatti”

“Autoscatti di grande formato. Parodia dei redazionali di moda, dove giovani modelli pubblicizzano abiti, calzature ed ornamenti vari. Al posto di corpi giovani quello di un anziano, invece di vestiti nuovi indumenti usati. Su ogni foto uno scritto racconta la storia delle cose indossate dall’autore”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cosa guardare a Paratissima 12

Abdallah Sabry

4 – Abdallah Sabry

“Dio creo l’uomo poi chiese a tutti i suoi angeli di prostrasi alla sua creazione. Perché devo prostrarmi a chi e’ fatto di varro quando io sono fatto di ferro e fuoco, chiese Lucifero a Dio e lui lo scaccio dal regno dei cieli mandandolo sulla terra. Circo e arte. Idea di Erika Possetto (modella-aerilista) e Abdallah Sabry”

 

 

 

Cosa guardare a Paratissima 12

Michele Bacci

5 – Michele Bacci – “The dance of lights”

“The dance of lights – Il progetto fotografico “Danza delle luci” è stato sviluppato in collaborazione con Sophia Lavinia Amisich, ballerina professionista. Il lavoro si è svolto in uno studio a Brescia”.

 

 

 

 

Cosa guardare a Paratissima 12

Susy Cagliero

6 – Susy Cagliero

“Viviamo in momenti già trascorsi ma il futuro è l’unica realtà che ci appartiene veramente”

 

 

 

 

 

Cosa guardare a Paratissima 12

Martina H

7 – Martina H

“Questo è un progetto sulla morte, su ciò che lasciamo alla terra. Di tutti i sogni e le debolezze umane, della carne e del sangue, della linfa e dell’iridescenza delle farfalle, cosa rimane? Ossa polverose e corpi anemici,foglie secche e ali inanimate. Dopo tutto questo vivere: silenzio. Eterno?”

 

 

 

 

Cosa guardare a Paratissima 12

Live Forever Art

8 – Live Forever Art

“L’Artista propone una selezione di opere sul genere “Ritratto”, in diverse forme ed atmosfere, per le quali ha sperimentato varie tecniche (fotografiche, pittoriche e ‘digital art’)”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cosa guardare a Paratissima 12

Gerardo Rosato

9 – Gerardo Rosato – “Resilienza”

” “Resilienza” gocce colano dalla rete di Indra con all’interno uteri che contengono la vita, i resilienti che, immerse in circostanze avverse, riescono, nonostante tutto e talvolta, a fronteggiare efficacemente le contrarietà, a dare nuovo slancio alla propria esistenza”

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Paratissima 12 - Lieve

Lieve jewelry

 Extra – Lieve Jewelry

 

“LIEVE è il calore e l’eredità artigianale di Napoli riconsiderata attraverso l’immaginazione”.

 

 

 

Concludendo…

Queste opere d’arte sono quelle che mi hanno suscitato maggior interesse, sia per il loro concept, per il loro significato che per la loro esecuzione.
Condividi:
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.